Amata, odiata, beatificata, maledetta, “economia” è una parola che nella sua origine racchiude il compito di “amministrare”, e le “regole” per farlo. Nata per indicare le buone pratiche per “governare la casa” e “controllare il bilancio”, l’economia ha varcato i confini del focolare domestico ed è entrata a far parte della vita di tutte le società. Se ne parla in famiglia, al lavoro, tra gli amici, in banca. E ne parlano i governi, gli stati, i parlamenti e, naturalmente, i mercati. Per non farsi travolgere dall’onda, il Liceo Leonardo Da Vinci ha organizzato una serie di incontri per discutere sul ruolo presente, e forse futuro, del denaro nella nostra società.

In questa puntata:

Andrea Bocchieri - insegnante
Stefano Barbieri - direttore OCSE-LEED Trento
Silvano Petrosino - filosofo
Pierangelo Giovanetti - direttore de "l'Adige"