Il Mart di Rovereto espone le fotografie di Claudio Abate. Romano, classe 1943, Abate comincia giovanissimo la propria carriera professionale. A 16 anni è già attivo nel campo del foto-giornalismo, a 20 comincia la lunga avventura, che lo vede protagonista ancora oggi, come fotografo delle avanguardie artistiche e teatrali, italiane e internazionali. Le 120 fotografie della mostra raccontano 50 anni di arte contemporanea: dall'arte povera alla nuova arte concettuale.

 

In questa puntata:

Giovanni Marzari (architetto)

Philippe Daverio (critico d'arte)

Vittorio Sgarbi(critico d'arte)

Monica Demattè (storico dell'arte)